FIBROMIALGIA E UN’IPERSENSIBILITÀ ALLE STIMOLE SENSORIALI

L’ipersensibilità è una condizione in cui esiste una risposta immunitaria denaturata da shock o stimoli esterni. Le persone con fibromialgia avranno probabilmente reazioni gravi e travolgenti a cose che influenzano i nostri sensi. Di stimoli, per esempio, rumore, luci, sbattimenti forti, tessiture ruvide, profumi solidi, superfici sgradevoli e peso corporeo può portare qualsiasi eccessivo sensoriale. Le persone con fibromialgia sono spesso difficili da specifici alimenti e sostanze chimiche, pure.

In una recente ricerca di suggerimenti, si dice che il dolore fibromialgico è “disfunzione” nei processi di dolore medio. Il che si traduce in un’ipersensibilità agli stimoli sensoriali che normalmente non sono dolorosi. La scansione cerebrale dei pazienti fibro dimostra che eseguono stimoli non dolorosi come il tatto e il suono, situati in diverse analisi del cervello di persone senza il disturbo. Bene, questo spiega perché i pazienti con fibromialgia sono più inclini ed estremamente sensibili ai sentimenti nella loro routine

Le persone con fibromialgia riportano sensibilità:

Maggiore sensibilità ad alcuni cibi:
alcuni cibi possono scatenare focolai di fibromialgia. È sensibile a molte persone con FM la: caffeina, glutine, come zucchero, sciroppo di mais, fruttosio, dolcificanti aspartame e saccarina; additivi come glutammato monosodico, conservanti, coloranti e aromi artificiali. Circa un terzo delle allergie o dei pazienti con intolleranza alimentare soffre di fibromialgia.

Maggiore sensibilità ai farmaci: le
persone con FM possono essere estremamente sensibili ai farmaci e spesso hanno reazioni avverse nei loro confronti.

Maggiore sensibilità al tatto o alla pressione: una
leggera pressione degli indumenti, un leggero tocco, un leggero massaggio o uno sfregamento sulla pelle possono causare dolore alle persone con fibromialgia. Questo tipo di dolore è chiamato allodinia tattile. ‘Allodinia’ significa una risposta dolorosa a uno stimolo normalmente non doloroso, e significa “tocco” tattile. I ricercatori hanno trovato alti livelli di marcatori infiammatori sulla pelle delle persone con fibromialgia – che possono essere associati con l’ipersensibilità al tatto.

Maggiore sensibilità ai suoni:
molte persone con disturbi FM segnalano la sensibilità. E non solo rumori, anche i suoni ripetitivi possono essere fastidiosi. Il suono può essere esteso fino al punto in cui diventa insopportabile.

Maggiore sensibilità agli odori:
tendono ad essere molto sensibili agli odori chimici. Prodotti per la pulizia, profumi, fumo, gas di scarico e molti altri odori possono causare una reazione eccessiva. Gran parte della reazione agli odori da sostanze chimiche è il motivo per cui si chiama sensibilità chimica multipla (MCS). Si stima che il 60% delle persone con fibromialgia abbia anche MCS.

Aumento della sensibilità ai cambiamenti di temperatura:
molte persone con fibromialgia si lamentano di essere fredde tutto il tempo o calde continuamente andando avanti e indietro dall’una all’altra. Secondo la rete della fibromialgia, l’esposizione all’aria fredda è uno dei fattori scatenanti delle epidemie dei sintomi più comuni e il caldo è molto forte.

Maggiore sensibilità alla luce: la
maggior parte delle persone con FM segnalerà la sensibilità alla luce. La maggior parte può a malapena tollerare il pieno sole e preferire l’oscurità. Alcune persone non possono andare da nessuna parte se non indossano occhiali da sole. Guidare di notte può essere problematico a causa del clamoroso semaforo che trasporta.

La presenza di queste sensibilità può essere irresistibile e creare un’ulteriore fonte di stress e ansia. Luce, rumore e odore mi infastidiscono di più. Quando lo fanno, tutto il tempo del mio corpo Anche se non fa male una chiave, consegnare se qualcuno mi tocca perché la mia ansia è attraverso il tetto.

Sintomi di ipersensibilità
I sintomi possono essere da lievi a gravi e variano da persona a persona. I sintomi includono:

Mal di testa emicrania
Vertigini
Fatica
Nausea
i sintomi delle allergie, raffreddori, febbre da fieno o problemi del seno
corto di Feel respiro o affanno
nebbia del cervello
dolori muscolari e articolari
bruciore, formicolio o prurito della pelle
Disturbi digestivi
Il suo livello di dolore la fibromialgia è legata ai sintomi sensoriali come si combatte,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!