5 cause comuni di razzi di fibromialgia

Come sa chiunque abbia la fibromialgia, ci sono momenti in cui i sintomi sono più acuti e intensi del normale. Questi tempi sono comunemente noti come razzi di fibromialgia (o riacutizzazioni).

I razzi di fibromialgia possono durare da un giorno a diverse settimane alla volta e spesso hanno un innesco associato a loro. Comprendere i fattori scatenanti comuni dei razzi di fibromialgia può aiutare i malati a sviluppare una strategia per ridurre il numero di eventi in futuro.

# 1 – Cambiamenti meteorologici

Molti malati di fibromialgia ci hanno detto che i loro razzi sono provocati da cambiamenti del tempo.

I fattori meteorologici che tendono a peggiorare i sintomi della fibromialgia includono: (1) cambiamenti da caldo a freddo, (2) rapidi cali di pressione barometrica (spesso a causa di precipitazioni o vento) e (3) bassa umidità assoluta.

Hey! Voglio solo chiederti che sei su Pinterest? Se è così, per favore seguici, clicca per visitare il nostro account Pinterest. Grazie.

2 – Stress

Lo stress indebolisce il corpo di chiunque lo provi. Per coloro che soffrono di fibromialgia, lo stress può peggiorare la situazione.

Ridurre lo stress della propria vita non è un compito facile, ma è probabile che ciò comporti un minor numero di riacutizzazioni nel tempo. Fare dei cambiamenti nello stile di vita come prendersi del tempo per rilassarsi, iniziare le lezioni di yoga e fare della salute una priorità sono alcuni dei suggerimenti che sentiamo spesso.

3 – Sovraffaticamento

Nelle brutte giornate, può essere difficile alzarsi dal letto. Nei giorni buoni, i malati di fibromialgia si spingono spesso a raggiungere compiti e responsabilità che non sono stati in grado di affrontare.

Ma questo può portare a un eccessivo sforzo fisico che scatenerà un bagliore della fibromialgia. Per questo motivo, consigliamo di stimolare le attività fisiche anche nei giorni migliori.

4 – Mancanza di sonno adeguato

I problemi del sonno sono molto comuni tra quelli con fibromialgia. Molti riferiscono di svegliarsi ogni giorno sentendosi esausti come se non avessero dormito affatto.

La mancanza di sonno o i cambiamenti nei normali schemi di sonno possono sicuramente innescare un bagliore. Trovare modi per garantire un sonno veramente riposante e ristoratore può essere un passo importante per ridurre il numero di razzi nel tempo.

# 5 – Cambiamenti nei farmaci

I malati di fibromialgia spesso cambiano i farmaci nel corso del tempo per cercare sollievo dai sintomi della fibromialgia. I cambiamenti causati dai nuovi farmaci possono a volte innescare un bagliore.

Idealmente, hai un medico di supporto che può consigliare farmaci alternativi quando necessario e anche mitigare gli effetti sfavorevoli di apportare modifiche al protocollo di trattamento. Se non lo fai, potrebbe essere il momento di trovare un nuovo dottore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *