Fibromialgia intorpidimento e formicolio

Le persone con fibromialgia possono provare intorpidimento o formicolio alle gambe e ai piedi, che possono anche essere presenti nelle mani o nelle braccia. Questo intorpidimento e formicolio è chiamato  parestesia , e circa 1 su 4 persone con fibromialgia è affetto da questo sintomo.

Fibromialgia intorpidimento e formicolioNessuno sa esattamente cosa provoca alle persone con fibromialgia esperienza di parestesia. Due possibili teorie includono rigidità e spasmi muscolari che spingono i muscoli a premere sui nervi.

Questi spasmi sono noti come una condizione di vasospasmo indotto dal  freddo, dove i vasi sanguigni delle estremità come i piedi e le mani sono spasmi e chiusi . La conseguenza è che il sangue non scorre verso di loro e produce intorpidimento.

Il torpore e il formicolio possono scomparire e riapparire senza spiegazioni.

Fibromialgia intorpidimento e formicolio

Altre cause di intorpidimento e formicolio

Ci sono una varietà di motivi per cui le persone potrebbero provare intorpidimento ai piedi e alle gambe, la fibromialgia è solo una. Altre malattie sono la sclerosi multipla, il diabete, la sindrome del tunnel tarsale, la malattia arteriosa periferica e l’eccessiva pressione sui nervi.

Sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM) è una malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale. È causato da danni alla guaina mielinica. La SM è una condizione cronica che progredisce nel tempo. Molte persone avranno remissioni e ricadute nei sintomi.

Altri sintomi comuni della sclerosi multipla includono:

spasmi muscolari
perdita di equilibrio, affaticamento da
vertigini

Intorpidimento e formicolio è un segno comune della SM. Di solito è uno dei primi sintomi che porta le persone ai loro medici. Queste sensazioni possono essere lievi o abbastanza gravi da causare problemi al piede o alla deambulazione. Nella SM, i casi di intorpidimento e formicolio tendono ad andare in remissione senza trattamento.

Neuropatie diabetiche

Le neuropatie diabetiche sono un gruppo di disturbi nervosi causati dal danno nervoso del diabete. Queste neuropatie possono colpire qualsiasi parte del corpo, comprese le gambe e i piedi. Circa il 60-70 per cento delle persone con diabete ha una qualche forma di neuropatia.

Intorpidimento o formicolio nei piedi è il primo sintomo per molti con danni ai nervi da diabete. Questo è chiamato  neuropatia periferica . Il torpore e i sintomi associati di solito peggiorano di notte.

Altri sintomi comuni di questa neuropatia periferica del diabete includono:

Dolori acuti o crampi nelle aree interessate
Sensibilità estrema alla
perdita di equilibrio del tatto

Nel tempo, vesciche e piaghe possono svilupparsi sul piede quando le lesioni passano inosservate a causa del torpore. Questi possono portare a infezioni, e insieme a cattiva circolazione, possono portare a amputazioni. Molte di queste amputazioni sono prevenibili se le infezioni vengono rilevate precocemente.

Sindrome del tunnel del tarso

La sindrome del tunnel tarsale è una compressione del nervo tibiale posteriore, che si trova lungo l’interno del tallone. Questo può produrre sintomi che si estendono dalla caviglia al piede, compreso formicolio e intorpidimento in qualsiasi parte del piede. È la versione a piedi del tunnel carpale.

Altri sintomi comuni di questo disturbo includono:

Dolore, tra dolore improvviso
sensazione come una scossa elettrica
che brucia

I sintomi si avvertono solitamente all’interno della caviglia e nella parte inferiore del piede. Queste sensazioni possono essere sporadiche o venire improvvisamente. È essenziale cercare un trattamento. La sindrome del tunnel tarsale può causare danni permanenti al nervo se non viene trattata in tempo.

Malattia arteriosa periferica

La malattia arteriosa periferica (PAD) è una condizione in cui la placca si accumula nelle arterie. Nel tempo, questa placca può indurire, restringere le arterie e limitare la fornitura di sangue e ossigeno a parti del corpo.

La malattia arteriosa periferica può colpire le gambe, quindi c’è intorpidimento alle gambe e ai piedi. Può anche aumentare il rischio di infezione in quelle aree. Se la malattia arteriosa periferica è abbastanza grave, potrebbe causare gangrena e amputazione nelle gambe.

Poiché la malattia arteriosa periferica aumenta il rischio di malattie cardiache, infarti e ictus, è necessario consultare immediatamente il medico se si verifica uno dei seguenti sintomi:

Dolore alle gambe quando si cammina o si salgono le scale
Freddezza nella parte inferiore della gamba o del piede
Dolore ai piedi, ai piedi o alle gambe che non guariscono
Cambiamento nel colore delle gambe
Perdita di capelli, crescita dei capelli più lenta sulle gambe o i piedi
Perdita o crescita lenta delle unghie dei piedi

Fenomeno di Raynaud

È una condizione in cui temperature fredde o forti emozioni causano spasmi vascolari. Bloccano il flusso sanguigno alle dita delle mani e dei piedi, alle orecchie e al naso.
cause

Il fenomeno Raynaud è chiamato “primario” quando non è associato ad un altro disturbo. Nella maggior parte dei casi, inizia nelle donne di età inferiore ai 30 anni. Il fenomeno di Raynaud secondario è associato ad altre condizioni e di solito si verifica in persone di età superiore ai 30 anni.

Le cause comuni del fenomeno secondario di Raynaud sono:

Malattie delle arterie (come l’aterosclerosi e la malattia di Buerger).
Farmaci che causano il restringimento delle arterie (come le anfetamine, alcuni tipi di beta-bloccanti, alcuni farmaci per il cancro, alcuni farmaci usati per l’emicrania).
Artrite e condizioni autoimmuni (come lo scleroderma, la sindrome di Sjogren, l’artrite reumatoide e il lupus eritematoso sistemico).
Uso ripetuto o lesioni (come, ad esempio, la digitazione, la riproduzione del pianoforte o l’uso eccessivo di strumenti manuali).
Fumo.
Brucia a freddo
Sindrome di apertura toracica superiore

Alleviare il torpore e il formicolio

riposo

Se le lesioni hanno causato intorpidimento o dolore, mantenere un riposo può aiutare il corpo a guarire senza causare ulteriori danni.

ghiaccio

Per alcune condizioni, come la sindrome del tunnel tarsale, l’applicazione di ghiaccio sulla zona interessata può ridurre intorpidimento e dolore. Non lasciare il ghiaccio per più di venti minuti.

calore

Per alcune persone, l’applicazione di un impacco di calore all’area intorpidita può aumentare l’afflusso di sangue e rilassare i muscoli. Puoi anche fare un bagno caldo o una doccia.

Pastiglie / modelli

Per le persone che subiscono troppa pressione sui nervi, le solette possono aiutare ad alleviare quella pressione e qualsiasi dolore e intorpidimento. Indossare scarpe comode con un tacco da due centimetri per distribuire il peso del piede.

controllare

Assicurati di ispezionare i tuoi piedi per rilevare piaghe e vesciche. Questo è importante indipendentemente dalla causa. Intorpidimento può prevenire lesioni, che possono portare a infezioni che potrebbero diffondersi ad altre aree del corpo.

massaggi

Massaggiare i piedi aumenta la circolazione sanguigna, oltre ad aiutare a stimolare i nervi e i muscoli, che possono migliorare la loro funzione.

Pediluvi

L’immersione dei piedi nei sali di Epsom può aiutare ad alleviare i sintomi. Hanno magnesio, che può elevare la circolazione del sangue. Si ritiene che il  magnesio possa aiutare a trattare l’intorpidimento e il formicolio e potenzialmente prevenire il ripetersi di queste sensazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *