Le persone stanno diventando disabili per scelta e si chiamano “transitati”

Se conosci qualcuno che ha una disabilità, probabilmente conosci le circostanze alla base della loro disabilità. Che fosse dalla nascita, un incidente, un infortunio sportivo o qualcos’altro. Potresti essere sorpreso di scoprire, tuttavia, che alcune persone che sono disabili sono effettivamente disabilitate per scelta, e hanno un nome per questo: transabled.

Le persone transitate sostengono che, proprio come le persone transgender, sono intrappolati nel corpo sbagliato. Ciò che è diverso tra persone transgender e transgender è che le persone transitate sentono che il corpo che dovrebbero avere dovrebbe avere qualche tipo di disabilità fisica o malattia.

Se vuoi saperne di più, ecco lo scoop.

La transitabilità è un termine che gli individui normodotati che cercano il disturbo fisico usano per classificarsi.

disabled02

Le persone transitate desiderano ottenere una sorta di disabilità. Queste disabilità possono variare ovunque dalla amputazione della paralisi all’arto.

disabled03

La transitabilità è direttamente correlata al Body Integrity Identity Disorder (BIID). Viene anche comunemente chiamato Disturbo dell’identità degli amputati disabled04.

BIID è un disturbo psicologico in cui una persona sana sente di essere destinata a essere disabilitata.

disabled05

Le persone che hanno questo disturbo psicologico a volte anche fisicamente si fanno male (cioè accecano se stesse) per essere considerate disabili.

Gli scienziati ritengono che le persone transabled soffrano molto probabilmente di un tipo di problema neurologico che le fa desiderare di essere disabilitato, mentre molti altri sostengono che si tratta di un disturbo mentale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *