Quanto male la fibromialgia influisce sui tuoi piedi.

Il trattamento della fibromialgia dovrebbe estendersi dalla parte superiore della testa alle punte dei piedi, letteralmente.

Anche se i piedi non sono la sede più probabile per sperimentare il dolore fibromialgico, in un recente articolo pubblicato sulla rivista  Arthritis Research and Therapy , circa la metà dei 202 pazienti con fibromialgia ha studiato problemi ai piedi.

“Il risarcimento per il dolore al piede porta a dolore alle ginocchia, ai fianchi e alla parte bassa della schiena”, dice Dennis Frisch, DPM, un podologo in uno studio privato a Boca Raton, in Florida.

Se stai già affrontando i sintomi della fibromialgia, questo è un dolore che non ti serve. Inoltre, il dolore al piede aumenta il rischio di cadere e di avere un infortunio o semplicemente di essere meno attivo di quanto si vorrebbe essere.

È probabile che con la fibromialgia sei consapevole del dolore che le altre persone ignorano. “In generale, perché le persone con fibromialgia hanno una maggiore sensibilità al dolore e una minore tolleranza al dolore,

sono più sensibili al dolore ovunque “, afferma il dott. Frisch. Infatti, gli esperti ritengono che almeno una persona su quattro soffra di dolore al piede, ma molti, se non la maggior parte, semplicemente non ricevono cure.

Ci sono anche fonti comuni di dolore al piede che non sono direttamente collegate alla fibromialgia, ma possono essere intensificate dall’avere questa condizione.

Un esempio è il neuroma di Morton, un ingrossamento benigno di un nervo che provoca formicolio e dolore lancinante tra il terzo e il quarto dito. Questa spiacevole condizione può essere trattata con colpi di cortisone o interventi chirurgici.

La fascite plantare è anche una fonte comune di dolore al piede. Con questa condizione, il tessuto connettivo molle sotto il piede diventa infiammato e dolente. È spesso il risultato di scelte sbagliate nelle calzature. La scelta di un arco di supporto può aiutare a prevenire il dolore.

Il problema con il dolore al piede, dice Frisch, è che diventa un circolo vizioso. Poiché le persone con fibromialgia si sentono spesso affaticate, potrebbero non ottenere abbastanza l’attività fisica di cui hanno bisogno per sentirsi meglio.

Tuttavia, se iniziano a provare a sviluppare un’attività fisica, possono inizialmente avvertire un certo disagio o addirittura ferire i piedi, dare la colpa alla fibromialgia e smettere di cercare di essere attivi. “Di solito, per la fibromialgia, la raccomandazione sta camminando,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *